Prenota la tua corsa a Palermo

Calcola il prezzo della tua corsa

Scopri le nostre tariffe

Il noleggio orario può essere prenotato tramite il nostro call center 24 ore su 24, per favore contattaci +39 02 947 560 38 per raggiungerti uno dei nostri assistenti.

Flotta

4 2

Economy

Ford Mondeo, Opel Insignia o simile

Aeroporto di Punta Raisi (PMO)  >>  Palermo  da 49 €

Aeroporto Fontanarossa (CTA)  >>  Catania  da 44 €

4 2

Executive

Mercedes-Benz Classe E

Aeroporto di Punta Raisi (PMO)  >>  Palermo  da 59 €

Aeroporto Fontanarossa (CTA)  >>  Catania  da 55 €

7 10

Premium Minivan

Mercedes-Benz Classe V

Aeroporto di Punta Raisi (PMO)  >>  Palermo  da 79 €

Aeroporto Fontanarossa (CTA)  >>  Catania  da 73 €

4 2

First Class

Mercedes-Benz Classe S

Aeroporto di Punta Raisi (PMO)  >>  Palermo  da 119 €

Aeroporto Fontanarossa (CTA)  >>  Catania  da 109 €

PALERMO

Fondata come “città-porto” dai Fenici tra il VII e il VI secolo a.C. Il suo nome deriva dal greco antico Panormos che significa appunto “tutto-porto”, grazie alla sua naturale insenatura. È la quinta città più popolata d’Italia. Nonostante il suo forte sviluppo urbano, l’agricoltura è ancora praticata all’interno del comune, in particolare agrumeti. Il settore trainante è quello cantieristico-portuale che, grazie all’indotto e ad una serie di poli industriali di media grandezza collegati, contribuiscono notevolmente all’occupazione. Il settore però con il più alto sviluppo e crescita negli ultimi anni è quello dei servizi, in parte grazie alle banche, come “banco di Sicilia” e “Banca Nuova” il “Credito Siciliano” e la “Banca di Palermo”, oltre alle sedi di importanti istituzioni di stato che la regione dispone a causa della sua particolare autonomia. È servita naturalmente dal porto di Palermo, importante scalo passeggeri per trasporti e crociere, e dall’aeroporto internazionale “Falcone e Borsellino” di Palermo-Punta Raisi PMO.

COSA FARE

La lunga storia della città e il succedersi di numerose civiltà e popoli le hanno regalato un notevole e unico patrimonio artistico e architettonico che spazia dai resti delle mura puniche ai luoghi di culto in stile bizantino e arabo-normanno, alle architetture gotiche e basiliche barocche, ai teatri neoclassici e ai palazzi razionalisti. La architetture arabo normanne in particolare, sono Patrimonio dell’UNESCO. I famosi mercati di Palermo sono un occasione unica di godersi un luogo che sembra essere fuori dal tempo, con sapori, profumi e suoni di mestieri e commercianti che stanno scomparendo.

La cucina Palermitana offre una innumerevole quantità di leccornie dagli antipasti al dolce, dagli arancini ai cannoli, la sua cultura fra occidente mischia profumi e prodotti come pistacchi, zafferano, mandorle, formaggi ed anche aromi di ogni genere.

Per le gite fuori porta è possibile recarsi nella provincia di Trapani per visitare quell’angolo di paradiso che sono le isole Egadi.

PALERMO

Fondata come “città-porto” dai Fenici tra il VII e il VI secolo a.C. Il suo nome deriva dal greco antico Panormos che significa appunto “tutto-porto”, grazie alla sua naturale insenatura. È la quinta città più popolata d’Italia. Nonostante il suo forte sviluppo urbano, l’agricoltura è ancora praticata all’interno del comune, in particolare agrumeti. Il settore trainante è quello cantieristico-portuale che, grazie all’indotto e ad una serie di poli industriali di media grandezza collegati, contribuiscono notevolmente all’occupazione. Il settore però con il più alto sviluppo e crescita negli ultimi anni è quello dei servizi, in parte grazie alle banche, come “banco di Sicilia” e “Banca Nuova” il “Credito Siciliano” e la “Banca di Palermo”, oltre alle sedi di importanti istituzioni di stato che la regione dispone a causa della sua particolare autonomia. È servita naturalmente dal porto di Palermo, importante scalo passeggeri per trasporti e crociere, e dall’aeroporto internazionale “Falcone e Borsellino” di Palermo-Punta Raisi PMO.

COSA FARE

La lunga storia della città e il succedersi di numerose civiltà e popoli le hanno regalato un notevole e unico patrimonio artistico e architettonico che spazia dai resti delle mura puniche ai luoghi di culto in stile bizantino e arabo-normanno, alle architetture gotiche e basiliche barocche, ai teatri neoclassici e ai palazzi razionalisti. La architetture arabo normanne in particolare, sono Patrimonio dell’UNESCO. I famosi mercati di Palermo sono un occasione unica di godersi un luogo che sembra essere fuori dal tempo, con sapori, profumi e suoni di mestieri e commercianti che stanno scomparendo.

La cucina Palermitana offre una innumerevole quantità di leccornie dagli antipasti al dolce, dagli arancini ai cannoli, la sua cultura fra occidente mischia profumi e prodotti come pistacchi, zafferano, mandorle, formaggi ed anche aromi di ogni genere.

Per le gite fuori porta è possibile recarsi nella provincia di Trapani per visitare quell’angolo di paradiso che sono le isole Egadi.

Servizio consigliatissimo. Avevamo prenotato una economy, non ci aspettavamo una macchina cosi grande, comodissima. Claudio

Sono stati grandi. Il mio volo era in anticipo, pensavo di dover aspettare un bel po’, invece trovo l’autista con un cartello, il mio nome sopra, ad aspettarmi allo sbarco. Avevano tenuto traccia del volo. Anna

Roma

A partire da 44 €

Venezia

A partire da 44 €

Milano

A partire da 44 €

Napoli

A partire da 64 €